L'importante è che la morte ci colga vivi (Marcello Marchesi)

"L'importante è che la morte ci colga vivi" (Marcello Marchesi)

martedì 2 giugno 2009

IO NON LODO ALFANO!

LA LEGGE CHE PERMETTE AL BERLUSKAZZ DI INFRANGERE LE LEGGI. ANGELINO "JOLIE" ALFANO E' COLPEVOLE DI ATTENTATO ALLA COSTITUZIONE E ALL' INTEGRITA' REPUBBLICANA PER AVER FATTO PREPARARE UNA LEGGE E AVERLA FATTA VOTARE AL PARLAMENTO CHE PERMETTE AL PREMIER DI INFRANGERE LE LEGGI DELLA REPUBBLICA IMPUNEMENTE E IN CONTINUAZIONE.


OGGI HA RESO PUBBLICI SONDAGGI IN BARBA ALLA LEGGE, IERI HA TIRATO LA VOLATA AI SUOI GIORNALI COME "CHI", QUALCHE TEMPO FA HA FATTO IL PRESIDENTE DEL MILAN PER RISOLVERE L' AFFARE KAKA'.


LA DITTATURA FASCITA E' NEI FATTI E NELLE LEGGI, NON C'E' ALCUN BISOGNO DI RIDURRE QUESTO PARLAMENTO SORDO E GRIGIO IN UN BIVACCO DI MANIPOLI. I MANIPOLI ERANO GIA' DENTRO DAL MAGGIO 2008.


 

4 commenti:

  1. pienamente d'accordo con te e con la Melchiorre...tutto cio è uno scandalo

    RispondiElimina
  2. valtergiraudo3 giugno 2009 12:06

    ... ma chi loda i "lodi"??!!???

    RispondiElimina
  3. @ magno73 = ramona73 = a qualche altro rompicoglioni



    http://it.wikipedia.org/wiki/Daniela_Melchiorre



    Leggiti la storia della tua satrapa e poi sputagli in faccia, di questi governanti ne abbiamo i coglioni pieni.



    Scusa LEXDC ma oggi sono incazzato come non mai.



    NucleoZero

    RispondiElimina
  4. NZ le tue incazzature sono sempre ben accolte!

    RispondiElimina