L'importante è che la morte ci colga vivi (Marcello Marchesi)

"L'importante è che la morte ci colga vivi" (Marcello Marchesi)

sabato 6 giugno 2009

IO NON LODO ALFANO!

INAPPROPRIATO (?), GIOVEDI' NEL SUO COMIZIO MILANESE, UMBERTO BOSSI HA RICORDATO CHE "IL LODO ALFANO NON SI TOCCA" E GIU' FOTOGRAFIE CON IL BERLUSKAZZ ABBRACCIATO E LE PROMESSE ELETTORALI PER IL VENETO IL PROSSIMO ANNO.


OVVERO TU FAI ASTENSIONE A QUESTO REFERENDUM, IO TI SUPPORTO DAVANTI ALLA CORTE COSTITUZIONALE CONTRO LA BOCCIATURA DELLA LEGGE, CHE POI L'ANNO PROSSIMO MI DAI IL GOVERNATORATO DEL VENETO ( E GALAN VA A CASA, PERCHE' NON C'E' DOVE SISTEMARLO ).


RICORDIAMO CHE DA GENNAIO LA CORTE DI CASSAZIONE HA RICEVUTO LE FIRME NECESSARIE PER INDIRE IL PROSSIMO ANNO (TRA IL 15 APRILE E IL 15 GIUGNO) IL REFERENDUM ABROGATIVO DEL LODO ALFANO.


COMINCEREI A PENSARE ANCHE AD UN APPROPRIATO ELECTION-DAY PER NON RIPETERE LA BARZELLETTA DI QUEST'ANNO CON IL PROSSIMO REFERENDUM SULLA LEGGE PORCATA ELETTORALE DI CALDEROLI. 


MA PROBABILMENTE, NON SI ARRIVERA' AD ALLORA. GIA' I GIORNALI METTONO LE MANI AVANTI, COME IL BOSSI DEL RESTO, VISTO CHE INDISCREZIONI (?) PARLANO DELL' ORIENTAMENTO NEGATIVO ESPRESSO DALLA MAGGIORANZA DEI GIUDICI DELLA CASSAZIONE SULLA COSTITUZIONALITA' DEL LODO ALFANO.

1 commento:

  1. camaleonticando6 giugno 2009 18:10

    quanta confusione nella testa della povera gente, non si riesce più a ragionare semplice, ... gli italiani non sono tutti economisti, maestri del foro, o intellettuali, c'è anche chi a mala pena è riuscito a frequentare le scuole dell'obbligo, chi vive in piccole realtà dove ancora conta la parola data o un patto sancito con una stretta di mano e non l'anonimato delle grandi metropoli.

    Oggi si va a votare....e non tutti lo sanno...a molti non interessa....

    e non sanno che qualcuno userà sicuramente il loro "non voto".

    RispondiElimina