L'importante è che la morte ci colga vivi (Marcello Marchesi)

"L'importante è che la morte ci colga vivi" (Marcello Marchesi)

sabato 4 aprile 2009

OBAMA, IL G 20, LA FOTO E LE ARMI DI DISTRAZIONE DI MASSA.

IL BERLUSKAZZ, SENTENDOSI COME CALIMERO, HA ANIMATO IL G 20 ALLA SUA MANIERA, COME UN FIORELLO D'ANTAN ALLA PRIMA ESPERIENZA DI LAVORO SULLA COSTA CROCIERE.


MI ERO RIPROMESSO DI NON COMMENTARE LA COSA, GIA' DA ME LIQUIDATA COME USO DI ARMI DI DISTRAZIONE DI MASSA IN UN ALTRO POST, MA DI SORRIDERE DELLE INCAZZATURE, VERE O FINTE, DEI MIEI AMICI BLOGGERS.


MEGLIO IGNORARLO, LA CRISI LO SEPPELLIRA' SULLE MACERIE DELLE SUE BUGIE E DEL SUO FINTO E SCARSO DECISIONISMO.


APPRENDIAMO CHE AL TELEFONO, MENTRE TUTTI I LEADER DEL G 19 FESTEGGIAVANO SIMBOLICAMENTE AL RICONCILIAZIONE FRANCO-TEDESCA DOPO DUE GUERRE MONDIALI E L' OCCUPAZIONE DELLA GERMANIA POST-BELLICA, NON PARLAVA CON GHEDINI DEL PROSSIMO PROCESSO CHE LO ATTENDE, NON PARLAVA CON QUALCUNA DELLE SUE DONNINE IN CALORE, MA INTERLOQUIVA CON ERDOGAN ... COSI' PER GETTARE, VISTO L'ARGOMENTO DI CUI AVREBBERO PARLATO, ALTRA BENZINA SUL FUOCO.


CONSOLIAMOCI CON IL BUON DIO. SE HA PROVOCATO, CHIAMANDO A SE', IL RINNOVAMENTO DEI QUADRI DELLA DC, UN GIORNO CI RINNOVERA' I VERTICI DELLA POLITICA NAZIONALE.


LA CHICCA FINALE E' CONTRO I GIORNALISTI. GIA' QUELLI SGRADITI PERCHE' NON OSANNANTI VENGONO ESCLUSI DAI RENDEZ-VOUS CON IL PREMIER. MA GLI ULTIMI STRALI SONO SU QUELLI RIMASTI, PERCHE' SCRIVONO QUELLO CHE VEDONO CON I LORO OCCHI, ASTENEDOSI DAI COMMENTI. LE SUE, DI LUI PAROLE - DAL CORRIERE DELLA SERA - :


Non parlo più con voi. Io lavoro per l'Italia e voi contro»: così il premier si era rivolto in precedenza ai giornalisti che lo attendevano a tarda notte al rientro in albergo a Baden-Baden, dopo la cena di apertura del vertice Nato. «Non faccio più conferenze stampa d'ora in poi», ha dichiarato il presidente del Consiglio, secondo quanto riferito da un portavoce. Il premier non ha precisato il motivo della sua irritazione, ma a contrariarlo sarebbero stati alcuni articoli sul G20 di Londra e sulla presunta gaffe con la regina Elisabetta, poi smentita.


TANTO NON LO FA. LA COMUNICAZIONE E' LA SUA PRINCIPALE ARMA DI DISTRAZIONE DI MASSA. RINUNCIARVI SAREBBE IL SUO SUICIDIO POLITICO.


INFATTI GIA' AVEVA PROIBITO AI SUOI SERVITORI DI ACCEDERE AI PROGRAMMI TELEVISIVI SGRADITI, POI FACENDO DI FATTO MARCIA INDIETRO ( SI SPINTONANO FRA SE' PER AVERE PERFINO UN INVITO AD ANNOZERO ).


ATTENDIAMO NELLE PROSSIME ORE UNA SMENTITA, DICENDO CHE SONO STATE TRAVISATE LE SUE PAROLE.


NELLA DISTRAZIONE DI MASSA, SONO SPARITI DAI TELEGIORNALI LA VICENDA ISPEZIONE GIUDIZIARIA A BARI NEL CASO FITTO E LA RICHIESTA DI VOTO DI FIDUCIA SUL DECRETO INCENTIVI QUOTE LATTE.


LA QUATTORDICESIMA VOLTA IN UNDICI MESI DI GOVERNO. SIAMO ALL' EMERGENZA DEMOCRATICA E I BLOGGERS DISCUTONO PER UNA FOTO CON OBAMA CON LA SCALETTA.


                     ROBA DA MATTI. 

3 commenti:

  1. Concordo pienamente con il tuo post...

    RispondiElimina
  2. valtergiraudo6 aprile 2009 12:18

    Purtroppo è tutto vero...

    Vedi anche

    www.lavocedirobinhood.it

    e

    www.avvocatisenzafrontiere.it

    con cui collaboro!

    ciao

    RispondiElimina
  3. Hai ragione, quanto hai ragione !!!

    Solo che credo sia importante raccontare tutte le stronzate che fa, anche se tenta in tutti i modi di dirottare l'attenzione lontano dalle porcate più importanti che sta facendo in Parlamento. Ma come si fa a reistere alla tentazione di deprimersi vedendo questo imbecille che fa una figura di merda dietro l'altra in giro per il mondo, vicino a persone che hanno la responsabilità di guidare le sorti del pianeta? Stavolta c'ha preso pure Franceschini quando dice che il buffone va ai meeting internazionali per fare una gita scolastica.

    Ma cavoli non può accontentarsi di affitare tutta Gardaland per un week-end quando a voglia di fare lo stupido???????

    RispondiElimina