L'importante è che la morte ci colga vivi (Marcello Marchesi)

"L'importante è che la morte ci colga vivi" (Marcello Marchesi)

martedì 7 aprile 2009

PIAN(T)O CASA. A L'AQUILA CADONO I PALAZZI NUOVI COSTRUITI (FORSE) CON I CRITERI ANTISISMICI.

E IL BERLUSKAZZ VORREBBE FARE UN PIANO CASA CHE NON SARA' UNO SCEMPIO DI QUELLO CHE RIMANE DELL' ITALIA?


FACENDOLO GESTIRE, PER DI PIU', A QUELLE STESSE PERSONE CHE SONO A CAVALLO NEI MINISTERI E NELLA BUROCRAZIA DA TROPPI ANNI E DA TROPPI FAVORI. E A LUI STESSO, PALAZZINARO DI GRANDE FAMA E CARRIERA ...


TERREMOTO IN ABRUZZO : CROLLA L 'OSPEDALE, CHE PER LEGGE DOVREBBE ESSERE LA COSTRUZIONE PIU' SICURA. CROLLA LA CASA DELLO STUDENTE, EDIFICIO DEGLI ANNI SESSANTA. CROLLA LA CHIESA DI TEMPERA, EDIFICIO DI QUALCHE ANNO FA. CROLLA L' HOTEL DUCA DEGLI ABRUZZI.


CROLLANO TANTE E TANTE CASE NUOVE PER UN TERREMOTO CHE, IN CALIFORNIA O IN GIAPPONE, NON AVREBBE FATTO NEANCHE UN MORTO.


QUESTE PERSONE DOVREBBERO COSTRUIRE IL PONTE DI MESSINA, IN UNA ZONA CHE OLTRE A DISTRUTTIVI TERREMOTI HA SUBITO ANCHE IL MAREMOTO!


IL PONTE CHE DOVREBBE UNIRE LE DUE SPONDE DELLO STRETTO, VISTO L'ARRETRAMENTO EDILIZIO CHE LO CIRCONDERA', UNIRA' MOLTO FACILMENTE DUE CIMITERI.


MENTRE IL SOTTOSCRITTO CHE VE L' HA ANTICIPATO ANDRA' IN GALERA PER PROCURATO ALLARME ...

2 commenti:

  1. a chi non riesce a mettere a fuoco gli avvenimenti posso soltanto dire: compratevi occhiali chevi aiutino ad individuare i veri obiettivi. E lasciate agli "animali" tutti i livori.

    RispondiElimina
  2. valtergiraudo8 aprile 2009 12:16

    antisismici? in Giappone reggono benissimo, qui no... c'è da chidersi il perché!!!

    RispondiElimina