L'importante è che la morte ci colga vivi (Marcello Marchesi)

"L'importante è che la morte ci colga vivi" (Marcello Marchesi)

martedì 21 luglio 2009

TOH, STORACE ALL' OPPOSIZIONE SI E' ACCORTO DEL SECESSIONISMO DELLA LEGA NORD!

GIA' MOLTE VOLTE LEXDC SI E' SOFFERMATO A FAR NOTARE COME L' AZIONE POLITICA DELLA LEGA NORD SIA VOLTA ALLA CREAZIONE DEI PRESUPPOSTI PER PROVOCARE LA SECESSIONE DEL LORO "NORD" DAL RESTO D' ITALIA.


COSI' IL MORALISMO LEGHISTA PASSA SOPRA ALLE OPERE TRUFFALDINE E ALLE AMICIZIE DICIAMO SPENSIERATE DEL DIVERSAMENTE CORRUTTORE, BASTA CHE COSTUI FACCIA LA SUA PARTE NELL' ACCONTENTARE LE PROPOSTE LEGHISTE NONSTANTE SIA EVIDENTE IN MOLTE INIZIATIVE, DICHIARAZIONI E PROCLAMI COME LA NAVE LEGHISTA, NOVELLA CORAZZATA POTEMKIN - SCUSATE MA LA MIA TASTIERA NON HA LA E CON LA DIERESI -, ABBIA LA PRUA RIVOLTA VERSO LA SEPARAZIONE NON CONSENSUALE DELL' UNITA' ITALIANA.


OGGI LEGGO CHE FRANCESCO STARACE RIVOLGE UN APPELLO ISTITUZIONALE CONTRO GLI SPROLOQUI DI UMBERTO BOSSI INNEGGIANTI ALLA PADANIA E PROFETIZZANTI LA  NUOVA CAPITALE DELLA PADANIA, VENEZIA (?).


QUANDO ERA CON AN, EVIDENTEMENTE STORACE VEDEVA UN ALTRO FILM - FORSE PERCHE' GOVERNAVANO INSIEME, MA E' UNA CATTIVERIA  PENSARLO-.


BOSSI NON SI E' SPOSTATO DI UNA VIRGOLA, STA MODELLANDO L' AZIONE DEL GOVERNO VERSO I SUOI SCOPI SFRUTTANDO UN BERLUSKAZZ CHE HA BISOGNO DEL CONSENSO LEGHISTA PER NON AFFONDARE DEFINITIVAMENTE COME UOMO, POLITICO E IMPRENDITORE A DISPETTO DEI SUOI SOLDI E DEL SUO IMPERO MEDIATICO.


COME UN QUALSIASI VETEROCOMUNISTA ALLA PALMIRO TOGLIATTI. 

2 commenti:

  1. lettereassurde21 luglio 2009 16:05

    Deve essere il periodo dei grandi risvegli: Veltroni ha appena scoperto che esiste il problema del conflitto di interessi e ha deciso di scrivere una legge a tal proposito. Questi si che sono politici lungimiranti!

    RispondiElimina
  2. Io vorrei proprio vederla (possibilmente solo nella sfera di vetro!), questa benedetta secessione del senatùr.

    Vorrei finalmente vedere se questi battaglieri leghisti riescono a passare dalle parole ai fatti. Vorrei finalmente vederli a lavorare sul serio, da soli, con le loro ampolle sacre e le loro fabbrichette a nero.

    Anzichè trastullarsi (e raccattare voti) con la facile e inutile polemica. Contro quella 'Roma ladrona' che li ha portati al governo. E che ha trovato loro un lavoro.

    RispondiElimina